02 24839838     info@ecologicaltoner.it   Via Selvanesco 57 - Milano

Epson e il riciclo della carta: nasce Paperlab

post_paperlab

Forse non sarà un lancio immediato, almeno in Europa, ma Epson ha pensato alle grandi realtà che hanno importanti esigenze di stampa.

Pochi giorni fa Epson ha presentato Paperlab, un prototipo che permette di riciclare la carta direttamente sul proprio posto di lavoro, azzerando spese di trasporto, consumi di acqua (l’acqua serve nel processo attuale di riciclo della carta), costi di smaltimento.
Oltre ai classici formati A4 sarà possibile “rigenerare” anche A3, carta colorata o profumata.

Paperlab è una vera e propria stazione all’interno della quale è possibile dare nuova vita a documenti stampati e non più utilizzabili: in ottica di riciclo e riutilizzo noi troviamo l’idea fantastica! In linea con la filosofia della nostra azienda non possiamo far altro che sostenere proposte innovative come questa.
Allo stesso tempo non possiamo che farci delle domande su come e quando sarà inserita nel mercato e con quali costi.

Al momento Paperlab verrà presentata presso il Tokio Big Sight a Eco-Products 2015 (sito ufficiale qui http://eco-pro.com/2015/english.html) dal 10 al 12 dicembre 2015.

Paperlab e il processo di riciclo della carta Paperlab e il riciclo della carta stampata

Non abbiamo ancora certezze su come sarà inserita sul mercato e soprattutto quando, di sicuro non prima del 2016, prima solo in Giappone e in seguito negli altri paesi.

Che sia l’inizio di un nuovo sistema di riciclo della carta? Nel mondo il consumo di carta stampata non è quantificabile, stiamo quindi parlando di una stima numerica molto alta.
Un domani questo “macchinario” potrebbe essere alla portata di tutti e migliorare l’impatto che noi abbiamo sull’ambiente.

Nel frattempo godiamoci il video che ci spiega meglio come avviene il processo di riciclo e quali sono i benefici:

 

Se hai un’opinione in merito saremo felici di leggerla nei commenti!

Alla prossima,

lo staff di ETS

 

(fonte: http://global.epson.com/newsroom/2015/news_20151201.html)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *